LE FIMAA NEL TERRITORIO

Il primo gennaio 2001, grazie al “FIMAA Day”, tutte le Associazioni provinciali dei mediatori che erano confluite nella Federazione superano le diverse sigle territoriali (APAAM Roma, FIMAI Torino, CAI Genova, CAAM Milano, ecc…) uniformando definitivamente la propria denominazione in FIMAA – Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari, con un unico logo declinato per ciascun Territorio, (FIMAA Roma, FIMAA Torino, FIMAA Genova, FIMAA Milano e così via…), fino a comprendere le 95 sedi Territoriali odierne.

Sin dalla sua fondazione, la Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari dà forza e voce alle Istanze delle differenti realtà FIMAA Territoriali, che hanno vita all’interno del sistema Confcommercio, rispettandone l’autonomia. È proprio questa una delle caratteristiche peculiari che fanno di FIMAA la più grande Associazione dei Professionisti dell’Intermediazione in Italia.